E (10)

Nuovo video su Suoniestrumenti

10440990855?profile=originalBuongiorno amici,

Ecco un nuovo video uscito oggi su Suoniestrumenti: con Riccardo Gerbi ho provato una chitarra elettrica della liuteria lombarda M.O.V. Guitars, la Viola SP24FrHSH.

Buona visione per il risultato!

Clicca qui per andare al video: M.O.V. Guitars Viola SP24FrHSH: una solid body “made in Italy” dal look moderno e il suono raffinato

Read more…

Cari amici,

Qualche notizia: ieri pomeriggio sono arrivati i cd fisici - che belli! - che sono in vendita presso i concerti e da MusicArt in via Bertero 8 ad Alba (Cn) (oppure scrivetemi e vediamo come fare...)

E oggi, via alle riprese del nuovo video del primo singolo che sarà estratto da "Lanes", "Smokin' jazz". La regia è di Emanuele Caruso, con cui la collaborazione è avviata da tempo: sono infatti l'autore della colonna sonora di "Elogio alla solitudine" e sto componendo le musiche del suo prossimo film, "E fu sera e fu mattina". Insomma siamo una coppia rodata!

Vi ricordo infine i due appuntamenti live con "Lanes" della prossima settimana: giovedì 1° dicembre al Chattanooga di Bologna e sabato 3 dicembre all'Incognito in fraz. Racca di Guarene (Cn), in guitar solo. Non mancate!

Buona musica a tutti!

Filippo

Read more…

Vi invitiamo a visitare il nuovo sito del film "E fu sera e fu mattina", per la regia di Emanuele Caruso, che, come l'opera precedente del regista albese, "Elogio alla solitudine", avrà una colonna sonora firmata Filippo Cosentino.

Read more…

"E fu sera e fu mattina" è un film che sarà prodotto dall'Associazione IL NUCLEO e che sarà girato in digitale (ULTRA HD - 4k) in Piemonte nell'estate 2012 e più precisamente nel comune di La Morra, immerso nelle Langhe piemontesi.
10 settimane di riprese, una troupe di 45 giovani del territorio italiano, professionisti dello spettacolo nazionale e internazionale e un budget di 300.000 Euro.

Trovare i fondi per produrre un'opera cinematografica in Italia, per quanto essa possa essere considerata adatta e pertinente è estramente difficile. Per questo motivo, l'Associazione "Il Nucleo" ha avviato una ricerca dei fondi necessari per la produzione direttamente "dal basso", ovvero dalle persone comuni, offrendo a chiunque lo desideri la possibilità di acquistare una quota del lungometraggio.
150.000 Euro verranno messi a disposizione dell'Associazione Culturale IL NUCLEO tramite privati e fondazioni bancarie. I restanti 150.000 Euro saranno cercati appunto "dal basso".

Sono state messe in vendita 3.000 quote che possono essere acquistate da chi vuole.
Ogni quota costa 50 Euro e dà diritto a allo 0,0166% degli incassi cinematografici totali del film.
Vendendo tutte le quote, l'associazione chiuderà completamente il budget necessario alla realizzazione del film.
Ed infine ecco il nuovo video realizzato per lanciare l'iniziativa:
 
Read more…

Video didattici in ausilio al manuale

In occasione dell'uscita del mio manuale didattico Blues: scale e improvvisazione (info alla pagina Didattica) ho pensato di realizzare una serie di video didattici come ausilio per lo studio. Si tratta di sei video, ognuno collegato ad un capitolo del libro, che trovate sia sul mio canale YouTube che qui sul sito nell'area Video. Spero che l'idea vi piaccia!

Ecco il primo, da qui potete seguire gli altri servendovi dei video correlati.

Read more…

E fu sera e fu mattina - Il film

"E fu sera e fu mattina" è un film che sarà prodotto dall'Associazione IL NUCLEO e che sarà girato in digitale (ULTRA HD - 4k) in Piemonte nell'estate 2012 e più precisamente nel comune di La Morra, immerso nelle Langhe piemontesi.
10 settimane di riprese, una troupe di 45 giovani del territorio italiano, professionisti dello spettacolo nazionale e internazionale e un budget di 300.000 Euro.

Trovare i fondi per produrre un'opera cinematografica in Italia, per quanto essa possa essere considerata adatta e pertinente è estramente difficile. Per questo motivo, l'Associazione "Il Nucleo" ha avviato una ricerca dei fondi necessari per la produzione direttamente "dal basso", ovvero dalle persone comuni, offrendo a chiunque lo desideri la possibilità di acquistare una quota del lungometraggio.
150.000 Euro verranno messi a disposizione dell'Associazione Culturale IL NUCLEO tramite privati e fondazioni bancarie. I restanti 150.000 Euro saranno cercati appunto "dal basso".

Sono state messe in vendita 3.000 quote che possono essere acquistate da chi vuole.
Ogni quota costa 50 Euro e dà diritto a allo 0,0166% degli incassi cinematografici totali del film.
Vendendo tutte le quote, l'associazione chiuderà completamente il budget necessario alla realizzazione del film.
Read more…
Sabato 24 settembre alle 21 in Sala Ordet ad Alba (Cn) si svolgerà la presentazione del film "E fu sera e fu mattina", per la regia di Emanuele Caruso, che, come l'opera precedente del regista albese, "Elogio alla solitudine", avrà una colonna sonora firmata Filippo Cosentino. Non mancate!
Read more…
Ho appena caricato i video di "Malamorte" e "Per votarmi scrivi sì", tratti dal concerto di Matteo Sperandio and the Q-Artet sabato 13 novembre al Caos di Terni, in occasione del Film Festival Popoli e Religioni. Oltre al sottoscritto, hanno affiancato Matteo il violinista Matteo Ceccarelli e il contrabbassista Simone Pirisi.
Read more…
Nell'attesa di caricare foto e video dei concerti a Ivrea (@Open World Jazz Festival) e al Caos di Terni (@Film Festival Popoli e Religioni, con Matteo Sperandio e il suo Q-Artet), inizio a raccomandarvi di non prendere impegni per giovedì sera. Infatti giovedì, dalle 18 in avanti, è fissato il primo appuntamento dei Giovedì musicali de La Madernassa, rassegna con la direzione artistica di Filippo Cosentino che accompagnerà l'apericena di metà settimana fino (almeno) a dicembre. In questa prima serata, Filippo si esibirà in duo insieme al contrabbassista di Genova Giovanni Sanguineti.
Read more…