dal (4)

"E fu sera e fu mattina" è un film che sarà prodotto dall'Associazione IL NUCLEO e che sarà girato in digitale (ULTRA HD - 4k) in Piemonte nell'estate 2012 e più precisamente nel comune di La Morra, immerso nelle Langhe piemontesi.
10 settimane di riprese, una troupe di 45 giovani del territorio italiano, professionisti dello spettacolo nazionale e internazionale e un budget di 300.000 Euro.

Trovare i fondi per produrre un'opera cinematografica in Italia, per quanto essa possa essere considerata adatta e pertinente è estramente difficile. Per questo motivo, l'Associazione "Il Nucleo" ha avviato una ricerca dei fondi necessari per la produzione direttamente "dal basso", ovvero dalle persone comuni, offrendo a chiunque lo desideri la possibilità di acquistare una quota del lungometraggio.
150.000 Euro verranno messi a disposizione dell'Associazione Culturale IL NUCLEO tramite privati e fondazioni bancarie. I restanti 150.000 Euro saranno cercati appunto "dal basso".

Sono state messe in vendita 3.000 quote che possono essere acquistate da chi vuole.
Ogni quota costa 50 Euro e dà diritto a allo 0,0166% degli incassi cinematografici totali del film.
Vendendo tutte le quote, l'associazione chiuderà completamente il budget necessario alla realizzazione del film.
Ed infine ecco il nuovo video realizzato per lanciare l'iniziativa:
 
Read more…

Prenderà il via venerdì 9 marzo la rassegna musicale “Il Vecchio Gallo… canta!”, ospitata dall’Osteria del Vecchio Gallo, il ristorante più antico della Città di Alba, situato in una torre medievale nel cuore del Centro Storico.

“L’idea è quella di offrire ai cittadini albesi la possibilità di ascoltare musica dal vivo cenando a due passi da casa. Proporremo una programmazione quanto più possibile varia, andando dal jazz al blues, al folk, alla musica cantautorale, in modo da soddisfare tutti i palati, anzi le orecchie”, spiega il direttore artistico della rassegna, Filippo Cosentino.

10440986696?profile=original

La prima serata musicale è fissata per venerdì 9 marzo, con esibizione del Filippo Cosentino Trio, che presenterà brani tratti dal primo disco solista del chitarrista albese, “Lanes” feat. Fabrizio Bosso. Sarà, questa, la prima occasione per ascoltare dal vivo ad Alba le canzoni dell’album che sta riscontrando un grande successo di pubblico e di critica a livello nazionale, non soltanto nell’ambito del jazz.

Venerdì 16 marzo toccherà al cantautore parmense Emile Rivera esibirsi con tutta la carica di energia della musica folk-rock, mentre la serata di venerdì 23 marzo sarà dedicata al blues, con la trascinante Mr. No Money Blues band direttamente da Bologna. Venerdì 30 marzo l’Osteria del Vecchio Gallo ospiterà il concerto dei Big Yellow Taxi, band tributo a Joni Mitchell, e molte altre novità presenterà il programma di aprile.

Le serate saranno articolate in due set: il primo, dalle 20.30, ad accompagnare la cena, il secondo, dalle 22, per chi ama uscire più tardi di casa e ascoltare buona musica sorseggiando un bicchiere di vino.

In ognuna delle serate musicali lo chef dell’Osteria del Vecchio Gallo proporrà un menù speciale (es. bollito, fritto misto, cena di pesce), ma sarà comunque possibile cenare alla carta scegliendo dal menù dei piatti tradizionali piemontesi.

 

Contatti:

Osteria del Vecchio Gallo

Via Cavour 13

12051 Alba (Cn)

Telefono: 0173 44 16 47

Cellulare: 335 62 44 282

Read more…
Giovedì 15 marzo 2012

Filippo Cosentino chitarre

Roberto Chiriaco contrabbasso
Carlo Gaia batteria


“Filippo Cosentino, Lanes (Green Production- filippo cosentino.com)
Il bravo chitarrista-arrangiatore Filippo Cosentino per questo suo esordio discografico con Lanes ha voluto al proprio fianco un nome del calibro di Fabrizio Bosso, uno dei migliori giovani trombettisti in circolazione in Europa e non solo. Bosso collabora in due brani dei nove che completano il progetto: cinque composizioni sono firmate da Cosentino mentre le altre quattro sono interessanti arrangiamenti di evengreen jazzistici di Gil Evans, Benny Golson, Thelonius Monk e Miles Davis. Lanes è uno di quei dischi che ti prende subito fin dai primi accordi anche perché non è complicato riconoscere i linguaggi prediletti dal talentuoso musicista piemontese che spaziano tra jazz-rock, fusion e blues e qua e là spruzzatine latine. Suggeriamo l’ascolto di Blue Monk, la titletrack Lanes (in cui fa la sua figura anche il loop di batteria) in cui fanno capolino accenti ritmici di bossa, ma l’esecuzione che ci ha affascinato maggiormente è la corta ma efficace Hassan’s Dream in cui brilla lo spirito ispano-americano. Tutto l’album comunque è un tripudio di swing. Una bellissima scoperta, meglio tardi che mai, l’aver conosciuto e apprezzato l’ottimo Filippo Cosentino.
 via: MiCaribe

Ingresso gratuito
inizio concerto alle ore 21.30
cena dalle ore 20.00
si prega di prenotare almeno un giorno prima per la cena
info e prenotazioni
direzioneartistica@jazzclubcuneo.it
www.jazzclubcuneo.it
333.8483162
0171.697733
328.8263475

Read more…
Sabato 24 settembre alle 21 in Sala Ordet ad Alba (Cn) si svolgerà la presentazione del film "E fu sera e fu mattina", per la regia di Emanuele Caruso, che, come l'opera precedente del regista albese, "Elogio alla solitudine", avrà una colonna sonora firmata Filippo Cosentino. Non mancate!
Read more…